Addominoplastica

Chirurgia Estetica
Durata: 
2-3 ore
Riposo: 
1 settimana
Anestesia: 
Generale o locale
Costo: 
5000-8500

L'addominoplastica permette di ottenere un rimodellamento completo dell'eddome, di eliminare il grasso e la pelle in eccesso e tonificare i muscoli addominali.

L'aspetto disarmonico e antiestetico dell'addome (la cosiddetta pancia) può essere causato da:
  • accumulo di grasso,
  • rilassamento dei muscoli addominali
  • eccesso di pelle.
Questi fattori sono spesso associati tra loro in modo variabile.
Anche il tipo di trattamento è diverso a seconda dei singoli casi.
E' per noi importante identificare il trattamento più adatto al vostro caso e illustrare realisticamente quali risultati si possono raggiungere.
 
Quali sono le principali cause di inestetismi dell'addome e qual è il loro trattamento?
 
1. ACCUMULO DI GRASSO:
  • Paziente sovrappeso
  • Adiposità localizzata (quando non si elimina con la dieta e l'esercizio fisico).
Trattamento:
  • Dieta
  • Lipoaspirazione (liposcultura) , Liposcultura Laser: il grasso in eccesso viene aspirato con apposite cannule che vengono introdotte attraverso due piccole incisioni cutanee (3mm). L'intervento si esegue nella maggior parte dei casi in anestesia locale, ambulatorialmente o in Day Hospital. L'uso del laser facilita la retrazione cutanea e evita l'addominoplastica chirurgica se il rilassamanto cutaneo non è eccessivo. Dopo l'intervento è necessario portare una guaina compressiva e si può ritornare alle normali attività dopo pochi giorni.

2. RILASSAMENTO MUSCOLARE DELL'ADDOME

  • costituzionale
  • dopo una o più gravidanze
  • dopo interventi chirurgici
  • dovuto all' età avanzata
Trattamento:
  • Mini-addominoplastica
  • Sintesi dei muscoli retti addominali
L'intervento si esegue in anestesia locale con sedazione o generale in Day hospital o con ricovero in clinica di un giorno. Si pratica un'incisione semicircolare a livello del pube (simile a quella del taglio cesareo) e la pelle viene parzialmente scollata dai muscoli sottostanti. Se c'è grasso in eccesso, viene eliminato con la lipoaspirazione.
La fascia muscolare rilassata viene poi rinforzata e rimessa in tensione con dei punti robusti che portano a un appiattimento della "pancia".
L'incisione cutanea viene quindi chiusa con alcuni punti riassorbibili interni che non devono essere rimossi. La cicatrice viene facilmente nascosta sotto il costume da bagno e gli indumenti intimi.
Si può tornare alle normali attività dopo una settimana.
 
3. ECCESSO DI PELLE 
  • dopo un dimagramento
  • dopo una o più gravidanze
  • dovuto all' età avanzata
  • associato ad accumulo di grasso e a rilassamento muscolare
Trattamento:
  • Mini-Addominoplastica (Dermolipectomia)
  • Addominoplastica (Dermolipectomia) con trasposizione dell'ombelico.
L'intervento viene fatto in anestesia generale con un ricovero in clinica di uno o due giorni.
L'incisione è simile a quella già descritta per la plastica dei muscoli, ma aumenta di lunghezza in rapporto alla quantità di pelle da asportare: maggiore è la pelle in eccesso, più lunga sarà l'incisione cutanea che, in ogni caso, potrà essere nascosta sotto il costume da bagno.
Lo scollamento cutaneo è simile a quello già descritto e, se necessario, si esegue una plastica dei muscoli addominali per metterli in tensione.
Al momento della chiusura, la pelle viene tirata verso il basso e quella in eccedenza viene eliminata insieme alle smagliature in essa contenute.
La pelle della regione pubica viene tirata verso l'alto ottenendo nelle donne un efficace lifting della vulva nei casi in cui questa zona è rilassata.
In molti casi, l'ombelico viene isolato con una incisione circolare e la pelle intorno a esso viene tirata fino al pube, dove viene suturata. L'ombelico viene riposizionato con una piccola incisione praticata sul lembo di pelle (quella che si chiama trasposizione dell'ombelico).
In questo modo possono essere asportate grandi quantità di pelle e grasso e si può ottenere una "pancia piatta" anche in una paziente afflitta da un "grembiule addominale" .

Ulteriori informazioni

La dieta e la lipoaspirazione
Nelle pazienti sovrappeso la lipoaspirazione può precedere la dieta dimagrante. Il risultato ottenuto servirà così da stimolo a un maggiore controllo dell'alimentazione per migliorare ulteriormente l'aspetto fisico. Oppure l'intervento può essere eseguito quando si è raggiunto il proprio peso forma ma persistono delle adiposità localizzate che possono essere eliminate soltanto con la chirurgia.

Un intervento su misura per voi (Custom approach)

L'addominoplastica, come tutti gli interventi di chirurgia estetica, viene personalizzata per rispondere alle vostre esigenze e soddisfare in modo realistico le vostre aspettative: perciò, non paragonate mai la vostra situazione e il vostro possibile risultato con quelli di altre persone che conoscete e che sono state sottoposte a interventi simili, magari da altri chirurghi. Il vostro caso è unico e verrà trattato con la tecnica più adeguata (che può essere talvolta completamente diversa da quella usata da un altro per operare la vostra amica).

Rischi e possibili complicanze

Le complicanze di questi interventi (Lipoaspirazione e Addominoplastica) sono rare. Ogni anno migliaia di persone in tutto il mondo vi si sottopongono senza particolari problemi e sono soddisfatte del risultato. Tuttavia, chiunque si sottoponga a questo tipo di interventi deve essere a conoscenza sia dei benefici che dei possibili rischi.
Le possibili complicanze includono il sanguinamento, l'infezione, le reazioni all'anestesia, gli ematomi e i sieromi (raccolte di sangue o di siero), che in genere si riassorbono spontaneamente. Sono possibili temporanee alterazioni della sensibilità della pelle dell'addome.
I rischi di complicanze sono tuttavia ridotti al minimo se si seguono con attenzione le istruzioni pre e post-operatorie.

Consenso informato

Prima dell'operazione al/alla paziente viene fatto firmare un consenso informato che viene controfirmato anche dal chirurgo dove sono descritte tutte le notizie che riguardano l'intervento: modalità, tecnica utilizzata, anestesia, convalescenza, rischi e possibili complicanze. Si tratta di un documento indispensabile ai fini legali, oltre che per ridurre le possibilità di insoddisfazione ed evitare eventuali incomprensioni.

Il ricovero e l'anestesia

A seconda dell'estensione dell'intervento preferiamo operare in anestesia locale o generale, ed ancora, in regime ambulatoriale, di Day Hospital o con il ricovero in clinica.
 
Per i fumatori è opportuno astenersi dal fumo nelle settimane prima dell'intervento. L'Aspirina ed altri farmaci simili devono essere evitati perché fanno aumentare il sanguinamento operatorio.

Il periodo post-operatorio

Il processo di guarigione è graduale; la ritenzione di liquidi ed il gonfiore che inevitabilmente seguono all'intervento regrediscono più o meno velocemente in base a fattori individuali e alle aree in cui si è intervenuti. Bisognerà perciò aspettare qualche settimana prima di apprezzare il risultato definitivo.

Quanto dura il risultato

Il risultato è duraturo, ma può essere influenzato da fattori ereditari e dallo stile di vita.

Quanto costa

Il nostro approccio  all'addominoplastica è personalizzato (Custom Approach) perciò l'intervento non è uguale in tutti i pazienti. Le problematiche da risolvere possono essere varie e più o meno complesse e richiedere interventi e tecniche differenti.  Ogni caso viene accuratamente esaminato e affrontato in modo esclusivo.

Il costo dell'addominoplastica può variare in base all'entità dell'intervento (miniaddominoplastica o addominoplastica completa con trasposizione dell'ombelico e/o seintesi dei muscoli retti) e alla clinica che sceglie. Il costo può così variare tra 5000 e 8500 euro o più in casi complessi o quando sono necessari più giorni di degenza. 

 

costi indicativi degli interventi di chirurgia estetica, inclusa l'addominoplastica, sono indicati qui. Non è possibile stabilire un preventivo dettagliato senza vedere il/la paziente di persona.

Per stabilire un  piano operatorio corretto e specifico per voi é indispensabile la visita specialistica.

Se siete interessate/i a eseguire un'addominoplastica a Milano o a Cagliari, potete prenotare una visita con il dottor Alia  (costo 100-120 euro a seconda della sede).

Per avere un primo parere gratuito online potete però  descrivere il vostro caso e inviare le vostre foto al nostro studio via email  utilizzando la scheda che trovate qui ...

 


Immagini prima e dopo

Testimonianze

Immagini prima e dopo